Finali calcio giovanile a Castelcovati

La giornata di finali per il calcio ciessino giovanile si è svolta presso il campo e gli spazi dell’Oratorio di Castelcovati che con la loro ospitalità hanno contribuito a rendere la giornata festosa. Il bel tempo ha sorriso ai giovani calciatori che fin dal primo mattino si sono affrontati sul campo per decretare i primi quattro posti di ciascuna categoria e soprattutto premiare le formazioni che per i prossimi 12 mesi potranno vantare il titolo di campioni provinciali.

Il primo scontro ha visto in campo per l’under 8 il Gussago Calcio e il Feralpi Salò, la prima con un punteggio di 4 a 1 centra il titolo; terzo posto per il Casaglia che chiude sull’1 a 0 con il Castelcovati, padroni di casa. Ai microfoni al termine delle premiazioni abbiamo ascoltato il coach del Gussago pochi istanti dopo la vittoria.

Per l’under 9 a conquistare la medaglia di bronzo è lo United che chiude 3 a 0 con l’Adrense che deve accontentarsi di un dignitosissimo quarto posto. I campioni provinciali sono i ragazzi del Feralpi Salò che vincono per 2 a 1 contro Uesse Villongo Sarnico.

Alzano la coppa di campioni provinciali under 10 i giovani del Brescia Calcio che con il Nuvolera, secondo classificato, siglano un 2 a 0. Il terzo gradino del podio è del Novagli e il quarto del Mairano. Abbiamo raccolto sul campo i commenti a caldo dei vincitori.

Per l’under 11il titolo va alla Dellese che chiude sull’1 a 0 con lo United dopo uno scontro ostico e che ha regalato un bello spettacolo al pubblico. Terzo posto per Mazzano e quarto per la Badia. Ai nostri microfoni i  commenti della Dellese.

L’ultimo scontro della giornata ha visto in campo i ragazzi dell’under 12, fuori dal podio si piazza il Rivoltella, medaglia di bronzo per il Tavernole che vince ai rigori  6 a 5, anche per il primo e il secondo posto solo ai rigori si riesce a definire il campione della categoria, ad alzare la coppa è l’Aurora Lume, secondo posto per il Castegnato. Ascoltiamo i commenti dell’Aurora Lume.