La Regione Lombardia ferma gli sport di contatto fino al 6/11

La proposta della Regione Lombardia è diventata una sentenza, emessa attraverso l'ordinanza del governatore Attilio Fontana, che ha deciso di sospendere l'attività di tutti gli sport di contatto.

Il provvedimento riguarda tutte le competizioni regionali e provinciali, ma anche amichevoli e allenamenti. Palloni fermi per tre settimane, fino al 6 novembre, in attesa di aggiornamenti sul tema.

All'interno del mondo Csi possono proseguire la loro attività, nello scrupoloso rispetto dei protocolli vigenti, solo gli sport individuali.

Per quanto riguarda gli sport di contatto ecco l'elenco di quelli vietati e di quelli consentiti in forma individuale.

Gallery