A Montichiari una gara da 30 e lode. E a Pasquetta si corre a Cigole

La Camminata Ecologica di Montichiari – organizzata da Gruppo Podistico Monteclarense e Centro Sportivo Oratoriale di Borgosotto – ha tagliato il traguardo del terzo decennio, festeggiata da 1200 podisti tra i quali è emersa la figura di Alessandro Massardi (Atletica Falegnameria Guerrini), primo nella graduatoria assoluta davanti a Mauro Gibellini (Club Sportivo San Rocchino) e Vittorio Grassi (SSD Bagolino).

La donna più veloce è stata Lia Tavelli (Circolo Amatori Podisti), che ha preceduto Barbara Castellaneta (Atletica Gavardo 90) e Dorina Salvi (Atletica Rodengo Saiano).

Trentuno i gruppi classificati, con gli atleti di Castiglione a recitare la parte del leone. Tra le società primato per il GP Felter Sport davanti all’Atletica Valchiese.

Molto apprezzato il percorso che ha toccato tutte le zone caratteristiche dalla cittadina bassaiola, comprese la salita al Parco del Castello e la discesa attraverso il borgo antico.

Soddisfazione per gli addetti ai lavori di Hinterland Gardesano, che guarda già alla prossima tappa del circuito podistico, quella di Pasquetta in programma lunedì 21 aprile: la 42^ Marcia De Sa e de Là del Mela a Cigole.

Gallery