Zona arancione, rinviato il debutto del campionato di nuoto

Il passaggio della provincia di Brescia in zona arancione rafforzata ha costretto i vertici del comitato territoriale a sospendere il debutto della gara di nuoto in programma il prossimo fine settimana.

 

Di seguito il comunicato emanato dall'area tecnica.

 

Egregi Dirigenti,

 

in riferimento alla 1^ tappa del Campionato Territoriale di Nuoto CSI Brescia di valenza nazionale, in programma domenica 28 febbraio presso la piscina di Lamarmora (Brescia), visto l’aggravarsi della situazione epidemiologica e l’ordinanza della Regione Lombardia, riteniamo sia importante, nel rispetto etico, civico e morale verso i nostri tesserati, sospendere a data da destinarsi la manifestazione in oggetto, salutandoci con l’augurio di incontrarci quanto prima.

 

Sarà nostra premura aggiornarvi sull’andamento della situazione.

 

 

Gallery